Privacy Policy

Informativa sul trattamento dei dati personali

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione dei dati forniti compilando il form per la partecipazione all’iniziativa Nastro Rosa. Si tratta di un’informativa che è resa in conformità alla vigente normativa in materia dei dati personali nel quadro del Regolamento Ue 2016/679. Per il trattamento dei dati connesso all’utilizzo del sito www.airc.it può consultare la privacy policy presente sul sito medesimo.

Il “titolare” del trattamento

Il titolare del trattamento dei dati è Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro, con sede legale a Milano, Viale Isonzo 25, CAP 20135 – Tel. 0277971.

Tipi di dati trattati

I dati trattati da AIRC sono i soli dati comuni forniti volontariamente dall’utente.

Finalità del trattamento e base giuridica del trattamento

I dati personali forniti dagli utenti saranno utilizzati solo al fine di dare riscontro alle richieste avanzate dagli utenti medesimi e garantire la loro partecipazione alla campagna Nastro Rosa. Base giuridica di questo trattamento è la necessità di dare riscontro alle richieste degli interessati o eseguire attività previste dagli accordi definiti con gli interessati.

In caso di acquisizione del consenso espresso dell’interessato, i dati forniti saranno trattati anche al fine di divulgare le iniziative e le attività istituzionali di AIRC mediante:

  • invio di materiale informativo o newsletter periodica;
  • contatto diretto a mezzo telefono cellulare e/o fisso.

Base giuridica di questi trattamenti è il consenso esplicito dell’interessato.

Facoltatività del conferimento dei dati

L’utente è libero di fornire i dati personali per richiedere i servizi offerti dal Titolare. Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di partecipare all’iniziativa Nastro Rosa.

Destinatari dei dati

I dati inseriti nel form sono trattati solo da personale AIRC incaricato del trattamento o da altri soggetti terzi di cui AIRC si avvale, appositamente nominati Responsabili Esterni del Trattamento, nonché dalle Autorità in caso di richiesta.

I dati non saranno oggetto di diffusione.

Modalità del trattamento e tempi di conservazione dei dati

I dati personali sono trattati sia in modalità cartacea che con strumenti automatizzati. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

I dati sono conservati per il tempo strettamente necessario per il perseguimento delle finalità indicate nella presente informativa e saranno cancellati al termine di tale periodo, salvo che i dati stessi debbano essere conservati per obblighi di legge o per far valere un diritto in sede giudiziaria.

Diritti degli interessati

Nei limiti e alle condizioni previste dalla legge, il titolare ha l’obbligo di rispondere alle richieste dell’interessato in merito ai dati personali che lo riguardano. In particolare, in base alla vigente normativa:

1. L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:

a) le finalità del trattamento;

b) le categorie di dati personali in questione;

c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;

d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;

e) l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;

f) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;

g) qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;

h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione.

2. L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

3. L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali nei limiti e nei casi previsti dalla vigente normativa. Il titolare del trattamento comunica a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento nei limiti e nelle forme previste dalla vigente normativa.

4. L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento.

5. L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano e che sono stati da lui forniti al titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati ad altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti, nonché di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.

 

L’interessato ha altresì diritto di avanzare reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali in relazione a un trattamento che consideri non conforme.

 

Per esercitare i diritti sopra elencati, l’interessato dovrà presentare richiesta al Titolare, inviando una comunicazione presso la sede legale di Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro, sita in Milano, Viale Isonzo 25 o utilizzando l’indirizzo e-mail privacy@airc.it.

 

A questi recapiti può essere contattato anche il Responsabile della protezione dei dati nominato da AIRC.

L’INFORMAZIONE È IL PRIMO PASSO
PER COMBATTERE IL CANCRO

Resta aggiornato sui progressi della ricerca,
sulle iniziative e tutte le novità AIRC.